Rete ASIA

In offerta!

Dall’epidurale alla meditazione

 19,50  16,50

Categoria:

Descrizione

Editore: Eugea Edizioni
ISBN: 978-889663109-6
Pagine: 256

Da alcuni decenni numerose persone hanno dedicato la loro vita a ricordarci come la gravidanza e il parto siano eventi naturali e non malattie.

L’autrice intende contribuire al dibattito raccontando come il parto sia un evento non solo naturale, ma anche sacro, intendendo come sacro ciò che non può essere mai trattato banalmente in quanto ispiratore, evocatore del mistero che siamo; sacro è, dunque, ciò di cui avere sempre rispetto in quanto custode di valore.

Il volume nasce dalla collaborazione fra EUGEA, spin off universitario di ricercatori di entomologia e biologia dell’Università di Bologna – Facoltà di Agraria, e ASIA, Associazione Spazio Interiore Ambiente, centro di cui l’autrice è co-fondatrice assieme al Maestro Franco Bertossa col quale pratica meditazione e aikido e ha fondato e dirige la “Scuola di Yoga in gravidanza”, con corsi per insegnanti di yoga e operatori nel campo della nascita.

Beatrice Benfenati (Bologna 1955) ha iniziato la sua pratica di yoga nel 1976. È stata per 10 anni allieva di Gérard Blitz che, pioniere dello Yoga in occidente e monaco buddista zen, ha operato nel suo insegnamento una sintesi essenziale tra le due tradizioni. Ha trascorso prolungati periodi in India presso il Ramanashram di Tiruvannamalai, a Shantivanam con padre Bede Griffith e all’Anandashram di Ramdas.

Insegna yoga dal 1979 ed è stata tra le prime in Italia, fin dal 1980, ad insegnarlo finalizzato alla gravidanza e al dopo parto. Da oltre venti anni segue l’insegnamento di Frédérick Leboyer, approfondendo il canto carnatico in una forma particolarmente adatta alla gravidanza. Partecipa regolarmente a convegni con Michel Odent e con i maggiori esperti a livello mondiale sul tema della maternità.

Lei stessa ha tre figli, i primi due nati in casa e la terza nel centro yoga in cui teneva le sue lezioni.