Rete ASIA

In offerta!

Seminario sulla Scuola di Kyoto nell’ambito del ciclo “Oltre il nichilismo?”

 89,00  69,00

Categoria:

Descrizione

3 cofanetti contenenti 3 DVD ciascuno
1080 minuti

Ryosuke Ohashi nasce nel 1944 a Kyoto. Studia filosofia all’università di Monaco, dal 1969 al 1973. Ottiene il dottorato in filosofia all’università Ludwig-Maximilians di Monaco. Riceve l’abilitazione in filosofia alla Würzburg University nel 1983 – il primo giapponese ad ottenerne una in filosofia.

Riconoscimenti: 1990: “Franz-Phillip-von-Siebold Preis” – il premio è assegnato ogni anno ad uno studente giapponese per tutti i campi scientifici – dal presidente della Germania C.F. v. Weizsäcker; 1996: L’ “Humboldt-Medaille” dal presidente dell’ Alexander von Humboldt-Stiftung.

Dall’1 ottobre 1997 al 31 luglio 1998 è Professore associato al Wissenschaftskollegs Berlin (Istituto di Studi Avanzati di Berlino).È professore di filosofia ed estetica al dipartimento di progettazione del politecnico di Kyoto, Giappone.

Le sue pubblicazioni, eccetto i lavori in giapponese, includono: Ekstase und Gelassenheit. Zu Schelling und Heidegger (Monaco, 1975), Die Zeitlichkeitsanalyse der Hegelschen Logik (Friburgo, 1984), Die Philosophie der Kyoto-Schule (Friburgo, 1990), Kire – Das “Schöne” in Japan (Colonia, 1994), Japan im interkulturellen Dialog (Monaco, 1999).

Ha pubblicato circa 30 articoli e capitoli di libri in Germania, Francia e altri stati. I suoi campi di specializzazione sono: fenomenologia, estetica, idealismo tedesco, Heidegger e la filosofia giapponese orientata al Buddhismo.